Cabras e la penisola del Sinis

Il Museo Civico Giovanni Marongiu di Cabras

Un territorio come la Penisola del Sinis, nella Sardegna occidentale, così ricco di storia e di reperti che testimoniano il passaggio di antichissime civiltà, non poteva che sentire l'esigenza di creare un luogo che raccogliesse quanto di più prezioso è riaffiorato nel corso del tempo da queste terre

Il museo Civico Giovanni Marongiu di Cabras (Oristano, Sardegna Centro-Ovest) è stato costruito negli anni Novanta del Novecento e inaugurato nel 1997 con l'obiettivo di custodire la più grande raccolta di oggetti appartenenti a diversi periodi: dall'età nuragica (V Millennio a.C.) fino al Medioevo. Al suo interno troviamo una vasta collezione di reperti provenienti da Cuccuru is Arrius, un sito posto sulla sponda meridionale di Cabras, che ha restituito una vasta sequenza di reperti a partire da IV millennio a.C. fino all'età romana imperiale.

L'esposizione permanente racchiude la storia particolare della penisola del Sinis e in esso sono raccolte tutte le testimonianze rinvenute nel Comune di Cabras. Entro le sue stanze, posizionate lungo un percorso omogeneo e rispettoso delle epoche storiche che si sono susseguite, sono visibili oggetti appartenenti al sito di Tharros oltre a quelli del già citato Cuccuru is Arrius: le urne e le stele che in origine erano disposte intorno al tofet raccontano lo sviluppo culturale e artistico di un'importante civiltà che ha determinato la storia del territorio: quella fenicio-punica.

Il Museo di Cabras interagisce con i suoi visitatori: oltre all'esposizione dei reperti, diversi pannelli didattici corrono lungo le sale dell'edificio raccontando un'altra storia determinante per questi luoghi, quella del mare e dei relitti che abitano le sue profondità. Dopotutto la Sardegna deve molto alle acque che la circondano e il Mediterraneo entra nella sua storia tanto quanto gli eventi che si sono susseguiti sulla terraferma. In linea con l'obiettivo didattico dei pannelli, si aggiungono le attività che il museo organizza nei suoi laboratori: seminari, convegni e corsi di stampo archeologico e naturalistico per scuole di ogni grado e ordine.

Il Museo Civico Archeologico Giovanni Marongiu si trova a Cabras in via Tharros, raggiungibile a piedi dal centro storico.


Nella foto: la sala "Mal di Ventre" del Museo Civico Giovanni Marongiu di Cabras (Oristano, Costa Centro Meridionale della Sardegna). Da museocabras.it.

Vuoi lasciare un commento?

Compila i campi per lasciare un commento. Il commento verrà pubblicato dopo l’approvazione del moderatore.